informativa sui cookies - privacy policyAgenzia di viaggio dal 1990
 
 HOME | CHI SIAMO | DOVE SIAMO | CATALOGO | LINK UTILI | IN EVIDENZA 
CERCA DESTINAZIONE
 
 
Tour
Capodanno a Frasassi

30 dicembre - 2 gennaio 2019


..borghi, rocche, teatri, splendide opere d’arte, abbazie e natura nel cuore delle Marche!! 

30/12/18 Montemaggiore al Metauro e il suo presepe meccanico. Un tuffo nel passato…Mondavio e la Rocca Roveresca.
Partenza in prima mattinata con bus GT. Arrivo a Montemaggiore al Metauro, piccolo borgo che domina la valle del fiume Metauro, per il pranzo in ristorante tipico. Passeggiata libera nel caratteristico borgo: i locali adiacenti alla chiesa ospitano un originale presepe meccanico. Nel pomeriggio proseguimento verso Mondavio, per la visita guidata del borgo di impianto rinascimentale, con la bella e imponente Rocca Roveresca, progettata e costruita dall’architetto senese Francesco di Giorgio Martini. Al suo interno è stato allestito un museo di rievocazione che riproduce le scene di vita del tempo e l’armeria della Rocca. Breve passeggiata nel centro storico con il Palazzo storico del Municipio ed il convento di San Francesco e visita del teatro storico “Apollo” costruito nel XVIII secolo con soli 80 posti, ricco di decorazioni. E’ stato costruito su una chiesa del XV secolo ed il palco del teatro era l’abside della chiesa. La struttura conserva le mura perimetrali e la cripta sotterranea dell’antica chiesa. Trasferimento in hotel, cena e pernottamento.

31/12/18 Fabriano l’antica tradizione della carta e gli affreschi giotteschi. Frasassi fine anno con lo spettacolo delle Grotte
Colazione in hotel e trasferimento a Fabriano, all’interno del nucleo storico della città potrete ammirare: il Loggiato di San Francesco, l’oratorio della Carità, il Palazzo del Podestà, la splendida fontana Sturinalto nella piazza centrale (Platea Magna), il Palazzo del Comune e tanti altri monumenti di notevole importanza storica. Il percorso gotico porterà alla scoperta di luoghi nascosti di grande importanza artistica: le Cappelle gotiche nascoste all’interno delle chiese storiche della città. Questi luoghi di culto, ricchi di cicli di affreschi della scuola di Giotto sono un percorso unico per scoprire uno dei veri tesori. Rientro in hotel per il pranzo. Nel pomeriggio Frasassi per la visita alle splendide Grotte, uno scenario unico, di incomparabile bellezza tra laghetti, stalattiti e stalagmiti, che creano un’atmosfera fiabesca. La cavità maggiore è detta Grotta del Vento e si dice che potrebbe contenere il Duomo di Milano. Rientro in hotel per il cenone e la festa di Capodanno con musica dal vivo.

01/01/19 – Il borgo di Arcevia. Macerata e i suoi palazzi storici
Prima colazione in hotel. Mattinata libera per il relax e (per chi lo desidera) passeggiata libera ad Arcevia. Passeggiando tra le vie di questo borgo, ci si sente subito immersi in un’atmosfera particolare, in cui passato e presente vivono in un connubio affascinante. Tempo a disposizione per la messa di inizio anno nella chiesa di San Medardo, che ospita un monumentale altare invetriato raffigurante la Vergine dei Miracoli, opera di Giovanni Della Robbia. Rientro per il pranzo in hotel. Nel pomeriggio trasferimento a Macerata, centro di eccezionale interesse artistico e storico, ricco soprattutto di architetture rinascimentali e barocche. Durante la visita guidata del centro storico si ammireranno il Duomo, la Basilica della Madonna della Misericordia, rivestita in marmo, su disegno di Luigi Vanvitelli, Piazza della Libertà, l’Arena Sferisterio (vista dall’esterno). Si visiterà Palazzo Buonaccorsi che racchiude all’interno delle sue sale affrescate, il museo di arte antica con tele del Crivelli e del Parmigiano ed un bellissimo museo delle carrozze storiche. Rientro in hotel cena e pernottamento.

02/01/18 Serra San Quirico e le Copertelle. Le Abbazie millenarie: Sant’Elena e San Vittore
Colazione in hotel e trasferimento a Serra San Quirico che mantiene intatte le sue tipiche mura medievali, per una passeggiata guidata nelle tipiche “Copertelle”, strade coperte sovrastate dalle abitazioni, che rendevano il paese una fortificazione difficilmente attaccabile. Splendida la chiesa di Santa Lucia, una meraviglia del barocco marchigiano. Sulla strada del rientro breve sosta all’abbazia romanico gotica di Sant’Elena, una delle più ricche abbazie della Vallesina e prima di rientrare in hotel per il pranzo, visita dell’abbazia di San Vittore. Rientro in serata.




Per maggiori informazioni    CONDIVIDI:    Condividi su facebbok Condividi su twitter Condividi su Google+ Condividi per email

SPECIALE VIAGGI DI NOZZE Boscolo gift - cofanetti regalo -
Firenze e la galleria degli Uffizi Torino Natale coi fiocchi!
Capodanno in Thailandia speciale tour Gli antichi tesori del Siam e Pattaya Capodanno Matera capitale della cultura 2019
Capodanno a Ferrara "FUOCO AL CASTELLO" Comacchio - Pomposa - Ravenna Capodanno a Madeira
Capodanno a Frasassi Capodanno tra i gioielli di Umbria e Toscana
Capodanno in Provenza Epifania Romagnola
Saldi invernali all'Outlet di Serravalle Scrivia   Aosta Fiera di Sant'Orso
Carnevale a Venezia Tromso
Carnevale di Nizza e festa della mimosa a Mandelieu Assisi - Scrigno di arte, fede e cultura
Carnevale a Mentone La festa dei limoni Sanremo - Parata dei fiori
Viaggio in Terrasanta La Sacra di San Michele e i laghi di Avigliana
Giappone La reggia di Venaria reale e Torino
Pasqua a Senigallia con escursioni giornaliere Ferrara fra Medioevo e Rinascimento
Santuario di Collevalenza - pellegrinaggio - in collaborazione con l'Associazione La Carovana del Sorriso Engadina e il trenino del Bernina - carrozza panoramica -
in viaggio tra arte e fede Il Santuario di Loreto e Ancona
Grigna Express - 2015 - all right reserved